Info

Esperti bio Zootecnia

Spandimento in altri terreni delle deiezioni di un allevamento di galline

  • SalvatoreGentile Ermes De Rossi,

    vorrei un chiarimento su il numero di galline che si possono allevare per ettaro. Ho quattro ettari, però solo su due di essi allevo le galline con metodo biologico. I rimanenti due li uso per lo spargimento delle deiezioni che raccolgo all'interno del capannone, quindi, se sono 230 galline/ha (poiché bisogna rispettare il limite di 170kg di azoto/ha), spargendo le deiezioni su altri terreni ne posso allevare più di 230/ha?
    Grazie.

    Cordiali saluti
    Salvatore
    5 ottobre 2013, 17:33
  • Ermes De Rossi Gentile Salvatore,

    la normativa della produzione biologica permette ad un allevatore di utilizzare terreni di altre aziende per lo spandimento delle deiezioni del proprio allevamento a condizione che si tratti di terreni biologici. Quindi se nella sua zona ci sono aziende biologiche con terreni può accordarsi con loro e comunicarlo al suo Organismo di controllo mediante il Piano di spandimento delle deiezioni.
    Il numero di 230 galline/Ha previsto dalla normativa (allegato IV del Reg. CE 889/2008) può essere derogato rispettando l'applicazione della cosiddetta Direttiva Nitrati secondo le disposizioni della sua regione (garantendo il rispetto dei 170 KgN/Ha tramite il PUA - Piano di Utilizzo Agronomico).

    Cordiali saluti
    Ermes De Rossi.
    7 ottobre 2013, 10:43

L'esperto

Ermes De Rossi

Zootecnia
poni una domanda

AZIENDABios srl

BIOGRAFIAErmes De Rossi agronomo dal 1990, prima tecnico di campagna nell’Alto Vicentino, da maggio 1999 Amministratore Delegato dell’organismo di controllo Bios srl con incarichi di responsabile Assicurazione Qualità e referente tecnico interno per gli aspetti tecnici e normativi nonché referente nei confronti del Sincert per l'accreditamento alla norma Uni Cei En 45011.

PAESEItalia